Infissi PVC contro i Furti

La sicurezza è importante ed è facile intuire come porte a vetri e finestre siano un elemento “debole” contro le eventuali effrazioni da parte di ladri e malintenzionati. Con un buon infisso in PVC è possibile avere non solo un ambiente più caldo e confortevole ma anche più sicuro.

Per una maggiore sicurezza in casa è possibile scegliere un infisso in PVC ma non tutti gli infissi in PVC offrono lo stesso grado di sicurezza. Se quello che cercate è una finestra o una porta finestra resistente alle effrazioni dovete controllare innanzitutto che gli infissi abbiano uno spessore adeguato dei profili oltre alla previsione dell’installazione di elementi aggiuntivi in metallo per aumentare la stabilità del telaio e dei battenti.

Gli infissi in PVC cosiddetti blindati hanno un sistema di ancoraggio specifico alle pareti e giunti particolarmente resistenti. È chiaro che, per una sicurezza ancora più accresciuta, su questi infissi vanno montati vetri antisfondamento.

È bene comunque tenere presente che gli infissi, così come le porte blindate, vengono classificati come antieffrazione non perché semplicemente impediscono ad un eventuale ladro di entrare, ma soprattutto perché oppongono una resistenza (che secondo la norma UN 1627 è calcolata in valori RC compresi tra 1 e 6) tale da allungare di molto il tempo necessario al malintenzionato per entrare passando da quell’infisso o da quella porta blindata.

Per una buona finestra in PVC antieffrazione il valore RC deve attestarsi almeno su 3.

Articoli correlati